Enter your keyword

Contributi ministeriali per la promozione dei sistemi di gestione ambientale nelle piccole e medie imprese

Il Ministero dell’Ambiente ha stanziato 2,5 milioni di euro (Gazzetta Ufficiale, decreto n° 313 del 26/04/2012) per la promozione dei Sistemi di Gestione Ambientale nelle piccole e medie imprese. Un contributo a fondo perduto che varia dal 40% all’80% a seconda delle tipologie di intervento e quindi da 7.500 a 30.000 euro, cifre che potranno essere utilizzate per la certificazione del Sistema di Gestione Ambientale ai sensi della norma internazionale ISO 14001 e la registrazione EMAS.

La certificazione del Sistema di Gestione Ambientale tutela le aziende dall’incorrere in sanzioni amministrative e permette di tenere sotto controllo il suo impatto sull’ambiente esterno.

Sono ammissibili a contributo le seguenti spese:

  1. i costi per la consulenza
  2. i costi dell’Ente di Certificazione
  3. i costi per la realizzazione delle indagini finalizzate all’Analisi Ambientale Iniziale
  4. i costi per la formazione del personale
  5. i costi per la comunicazione ambientale (in caso di registrazione EMAS).