Enter your keyword

ISO 14001 E REG. EMAS

La salvaguardia dell’ambiente ha visto in questi ultimi anni una costante crescita di sensibilità da parte di tutti i soggetti interessati. Anche il mondo industriale si sta rendendo conto che gestire le proprie attività preservando il più possibile l’ambiente è divenuta una questione di primaria importanza. I Sistemi di Gestione Ambientale (SGA) hanno un’importanza simile a quanto già ampiamente sperimentato nel campo della garanzia della qualità (ISO 9000).

La gestione ambientale prevede che le aziende organizzino un sistema basato non solo sulla prevenzione di eventuali superamenti di limiti di legge, ma anche su un programma di miglioramento continuo del comportamento aziendale nei confronti dell’ambiente circostante.

La norma ISO 14001 specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale che permetta ad una organizzazione di sviluppare una politica ambientale e di fissare degli obiettivi che tengano conto delle prescrizioni legali e delle informazioni riguardanti gli aspetti ambientali significativi. Essa si applica a quegli aspetti di politica ambientale che un’organizzazione è in grado di controllare direttamente o sui quali esercita la propria influenza.

La norma non stabilisce di per sé alcun criterio specifico di prestazione ambientale.

Il Regolamento (CE) n 1221 del 2009 (EMAS III) introduce il sistema comunitario di ecogestione ed audit (EMAS), che si propone l’obiettivo di favorire, su base volontaria, una razionalizzazione delle capacità gestionali dal punto di vista ambientale delle organizzazioni, basata non solo sul rispetto dei limiti imposti dalle leggi, che rimane comunque un obbligo dovuto, ma sul miglioramento continuo delle proprie prestazioni ambientali, sulla creazione di un rapporto nuovo e di fiducia con le istituzioni e con il pubblico e sulla partecipazione attiva dei dipendenti.

Alcuni dei principali vantaggi della certificazione possono essere sintetizzati come segue:

  • il controllo e il mantenimento della conformità legislativa e il monitoraggio delle prestazioni ambientali
  • di ottenere agevolazioni nelle procedure di finanziamento e semplificazioni burocratiche/amministrative
  • di portare l’azienda ad una riduzione degli sprechi (consumi idrici, risorse energetiche, ecc.)
  • di avere uno strumento di supporto nelle decisioni di investimento o di cambiamento tecnologico
  • di avere uno strumento di creazione e mantenimento del valore aziendale
  • di avere uno strumento di salvaguardia del patrimonio aziendale e di trasparenza in operazioni di acquisizioni/fusioni (gestione dei rischi)
  • di fornire la garanzia di un approccio sistematico e preordinato alle emergenze ambientali
  • di migliorare il rapporto e la comunicazione con le autorità
  • un miglioramento dell’immagine aziendale

L’Azienda potrà definire, correggere e migliorare continuamente i processi aziendali coinvolti nella realizzazione del servizio, per accrescerne l’efficienza e l’efficacia della risposta ai fini della soddisfazione dei clienti, nella tutela e nella protezione dell’ambiente naturale, in condizioni operative e gestionali che salvaguardino la sicurezza degli operatori, nel rispetto delle leggi cogenti in vigore.

Cosa offre Quality-Process?

Quality-Process offre consulenza personalizzata per le vostre esigenze, competenza, disponibilità e flessibilità nell’ambito:

  • dell’implementazione del vostro sistema di gestione ambientale e registrazione EMAS
  • del supporto nella predisposizione della Analisi Ambientale Iniziale (per la ISO 14001) e della Dichiarazione Ambientale (per l’EMAS)
  • della conduzione di ispezioni interne (audit interni) e di verifiche di conformità legislative