Enter your keyword

SETTORE ALIMENTARE

Il settore alimentare è condizionato da numerosi regolamenti nazionali e internazioni.

A essi, si aggiungono standards tecnici che la Grande Distribuzione Organizzata, impone ai fornitori di loro prodotto a marchio. Le aziende, per poter restare sul mercato, devono continuamente allinearsi a tali richieste, imponendo standards igienico sanitari sempre più restrittivi, regole ferree di accesso ai locali produttivi non solo per il personale interno, ma soprattutto, per visitatori e fornitori esterni.

Tali standards puntano l’attenzione sulle seguenti macro-aree:

  • area gestionale organizzativa
  • area di controllo igienico-sanitario
  • area strutturale

Dove non si possono apportare modifiche agli aspetti strutturali, si deve trovare una soluzione dal punto di vista gestionale organizzativo.

Implementare tali requisiti in una azienda alimentare, significa definire in modo stringente, regole di condotta, individuare i punti critici di controllo, adottare misure per prevenire e contenere le situazioni di devianza.

Nel settore della coltivazione primaria, sono stati inoltre definiti standards di Buone Prassi Agricole che supportano anche i piccoli agricoltori e coltivatori, nel definire regole di base per il funzionamento della propria organizzazione.

Cosa offre Quality-Process?

Vi offriamo supporto per affrontare l’implementazione di tali norme con tranquillità e competenza, sia nel settore primario che nel processo di lavorazione.